206       

Sentiero di Val Caldiera

Diff Luogo

Quota (m)

Orei

Oreh

Lungh.


OLLE 442 0,00 1,00 0
E MALGA CIVERON 848 1,20 2,40 2200
EE PASSO DI VAL CALDIERA 2024 3,20 0,15 3300
E PASSO DI CASTELNUOVO 2160 0,20 0,25 1000
E BIV. BUSE DELLE DODESE (b.211-231) 2050 0,20 0,00 1100

 

 

 

 

 

7600

Il percorso, chiamato "Sentiero della Calgera", si svolge in un ambiente molto selvaggio sul versante settentrionale di Cima Ortigara. E' conosciuto per la sua lunghezza e ripidità, elementi che lo rendono impegnativo e consigliano una preparazione ottima; difficoltà si possono incontrare in prossimità dello "Stol  del Prete" ed al P.di Val Calgera in caso di nebbia. Inizia da Olle, frazione di Borgo Valsugana, e porta al Passo di Val Calgera; da quì in circa venti minuti raggiunge la Cima Ortigara sulla quale, per ricordare le sanguinose battaglie della Prima Grande Guerra che hanno avuto oltre trentamila caduti, l'A.N.A. ha eretto un monumento nel 1920; un'altro è stato eretto nel 1964 sull'anticima, a ricordo dei caduti austro-ungarici. L'itinerario prosegue verso occidente, passa il valico di Castelnuovo, supera a N la Cima delle Undici ed entra nelle Buse delle Dodese per collegarsi al sentiero 211 presso il Baito del C.S.A.-SAT di Borgo Valsugana.

 

 

artnouveau_back.gif